23 agosto 2011

Centocinquantesimo

Già guardando la bandiera si dovrebbe capire - il verde da un lato, il rosso dall'altro: difficile scegliere colori più distanti tra loro.
In mezzo un bianco neutro e neutrale come una lettera di conciliazione..

Fascisti contro comunisti, padani contro terroni, bigotti contro mangiapreti.
Dipendenti o liberi professionisti, universitari o gieffini, generazione 1000 euro o figli di papà.

Mare o Montagna, o Mare d'estate e Montagna d'inverno, oppure entrambe fuori stagione, che costa di meno (cioè nè più Mare nè più Montagna).

Auto, che sto più comodo, o mezzi pubblici, che inquino di meno, oppure auto, ma solo quando c'è sciopero - cioè ogni venerdì; e comunque tutti odiano i motociclisti.

Totti o Del Piero, Gazzetta o Corriere, Milan o Inter e chissà come andrà a finire con lo scudetto 2006...

Traditori o cornuti, o cornuti che iniziano a tradire, o traditori redenti in attesa di cornificazione e quando sembra che hai trovato pace tutto comincia daccapo.

Vasco o Liga, Sky o Mediaset, presepe o albero, spesso entrambi, uno dei due comunque più controvoglia.

A chi chiede unità nazionale andrebbe risposto che, più che uno Stato, sembriamo un campo da tennis.